Pneumatici Invernali o Estivi?

 

Nel corso degli ultimi anni, i fabbricanti d'auto hanno investito moltissimo nel campo della sicurezza.

Ma spesso i pneumatici, che sono un elemento di sicurezza importantissimo, sono trascurati dagli automobilisti.E' assolutamente decisivo che, secondo la stagione, siano montati dei pneumatici buoni.

Il mercato offre tipi di pneumatici differenti:

- Pneumatici estivi per temperature elevate

- Pneumatici invernali per temperature basse

- Pneumatici tipo ogni stagione

Pneumatici invernali

Oggi, un pneumatico invernale buono non deve raggiungere delle prestazioni solamente sulla neve, bensì anche sul bagnato. Il <<pneumatico da neve>> puro non ha praticamente più significato.A temperature basse, la mescola di gomma dei pneumatici invernali è migliore non solo sulla neve ma anche sulla strada bagnata. Il profilo di un pneumatico invernale attuale si distingue da lamelle sottili, che permettono al pneumatico di aderire con forza sulla neve. I pneumatici invernali sono riconoscibili dal simbolo del fiocco di neve e dalla sigla M+S.

I pneumatici invernali che non presentano più un profilo sufficiente (circa 4mm) per la stagione invernale successiva, non dovrebbero più essre utilizzati in primavera.La mescola di gomma per i pneumatici invernali è stata concepita per le stagioni più fredde.

Il test TCS ha dimostrato che in estate, i pneumatici invernali hanno uno spazio di frenata molto più lungo se utilizzati sul piano stradale bagnato che su quello asciutto.

Pneumatici estivi

Il pneumatico estivo è differente da quello invernale, non solo per il profilo, ma anche per la sua mescola di gomma. La gomma del pneumatico estivo deve resistere senza problemi anche a temperature esterne elevate e di conseguenza essere adatta.

In caso di temperature basse, la gomma del pneumatico estivo diventa dura e poco elastica, così non può più garantire le prestazioni richieste.

La gomma già non è adatta in caso di temperature basse figuriamoci su neve e ghiaccio.

Delle prove di frenata in inverno hanno dimostrato che, una vettura equipaggiata con pneumatici con pneumatici estivi necessita uno spazio di frenata più lungo sulla neve.

Pneumatici tipo ogni stagione

Questi pneumatici non possono dare il massimo delle loro prestazioni, nè in estate nè in inverno, perciò non sono un compromesso buono. Tuttavia, le prestazioni estive di questi pneumatici sono inferiori a quelle di pneumatici estivi tradizionali. In inverno, in situazioni particolari come ad esempio la frenata in punta o la discesa su neve, questi pneumatici possono essere un rischio di sicurezza.

Inoltre essi sono sottomessi a un'usura maggiorata e pertanto a un consumo di carburante elevato.

 
cmontaggio //